RINO GAETANO : "I MIei Sogni di Anarchia" (video canzone + testo)

 

 
testo
E lei viveva nei suoi sogni e la sua voglia di imparare
In fretta il metodo inglese e cucinare e fare l'amore
Lei impazziva per le ricerche di cosmesi, rimmel e maquillage
Le letture Pavese, Ginsberg, De Gregori e fiumi di là
Legato alle tradizioni, ma io l'amavo e lei amava me
Nei suoi sogni ritrovavo anche un po' di me
E lei scopriva ogni giorno il valore del denaro e le conseguenze
Toccava il cielo con un dito e sanava le ferite con la rivoluzione
Ancora i poeti e un nuovo sound delle balere e forse amanti
Ed il '68 raccontato e le conquiste, le canzoni che dicevano
Io l'amavo e lei amava me
Nei suoi sogni ritrovavo anche un po' di me
Le bugie le poesie, i racconti e la paura
L'inflazione, le battaglie l'egoismo della razza
La stagione dei colori un bicchiere e le memorie
Vecchi libri e dischi rock, un suo diario e mille storie
Le panchine dei viali e le strane fantasie
Le bugie, le poesie e le strane cose che
Stritolavano il passato il feudalesimo e l'anarchia
I sogni, l'anarchia, i miei sogni d'anarchia

#CIAORINOCLUB

RITIENE CHE I RAPPRESENTANTI DEI PARTITI POLITICI CHE SIANO CONDANNATI PER CORRUZIONE DEBBANO ESSERE GIUSTIZIATI  

#ModelloBarbuto

ADERISCI ORA 

CLICCA QUI