La ballata di Renzo - Rino Gaetano (audio e testo della canzone)

La ballata di Renzo” è un brano inedito di Rino Gaetano del 1970, di cui si scoprì l’esistenza solo qualche anno fa.  La canzone anticipa e descrive la dinamica della tragica morte del cantautore stesso, avvenuta nel 1981, in modo così inquietantemente preciso che risulta davvvero arduo pensare al “caso”.Quando qualche anno fa uscì la notizia della scoperta del brano inedito, i media si affrettarono subito a definirla una “profezia”. I giornali scrissero che ne La ballata di Renzo “Rino aveva previsto e messo in musica, dieci anni prima, la propria morte”. Ma sarebbe invece più oppurtuno affermare il contrario: la morte del cantautore è avvenuta esattamente come nella sua canzone. 

Tra i maggiori  supporter ancora oggi 
(con il proprio affetto testimoniato)
figura il "Popolo di Roma".
 Roma, Capitale del mondo in cui Rino ebbe modo di crescere e maturare culturalmente , per le strade  e tra la gente; Gente  che ancora oggi ,lo identifica come il loro cantante:
"Rino il cantante del Popolo!"

La ballata di Renzo

Quel giorno Renzo uscì,
andò lungo quella strada
quando un auto veloce lo investì
Quell'uomo lo aiutò e Renzo allora partì
per un ospedale che lo curasse,
per guarir

Quando renzo morì, io ero al bar
bevevo un caffè
Quando Renzo morì, io ero al bar,
al bar con gli amici
Quando Renzo morì, io ero al bar

La strada molto lunga
s'andò al san Camillo
e lì non lo vollero per l'orario.
La strada tutta scura
s'andò al san Giovanni
e li non lo accettarono per lo sciopero.

Quando renzo morì, io ero al bar
bevevo un caffè
Quando Renzo morì, io ero al bar,
al bar con gli amici
Quando Renzo morì, io ero al bar

Con l'alba,
le prime luci
s'andò al Policlinico
ma lo respinsero perché mancava il vice Capo
In alto,
c'era il sole
si disse che Renzo era morto
ma neanche al cimitero c'era posto.

Quando renzo morì, io ero al bar
bevevo un caffè
Quando Renzo morì, io ero al bar,
al bar con gli amici
Quando Renzo morì, io ero al bar 
 〜∽∾∿{ }∿∾∽〜
CONTRO LA CORRUZIONE DEI PARTITI POLITICI CHE PROPINANO 
(secondo l'Opinione e il Pensiero  di Antonio BARBUTO Cienfuegos, Tenente dell'Arma di  Cavalleria di Linea della Repubblica Italiana con Incarichi superiori e Grande Timoniere del Ciao Rino Club di Perugia)
LA TRUFFA 


Il Report dalla Prima Tappa 


 UN LIBERO MERCATO DELL'ENERGIA REALIZZATO CON LA CONCESSIONE DELLE AZIENDE DI STATO  - PER  1 EURO -  AI GESTORI "CORRUTTORI  O IN ALCUNI CASI  FINANZIATORI" DEI LORO PARTITI POLITICI.


IN BUONA SOSTANZA
SI SONO FATTI LE SPESE 


TUTTO QUESTO 

GIURISDIZIONALE ITALIANO
Ciao Rino Club , in nome e per conto del suo amato beniamino ,  contro i Parlamentari Ladri e i Ministri Scaldapoltronepur disponendo  di mezzi elementari se non "precari"  - quali la  carta e la penna - non si esime dall'Onere costituzionale di  scrivere sui muri 
 "PARLAMENTARI LADRI"
se questa democraticamente parlando
E' L'UNICA COSA 
CHE POSSIAMO FARE
in qualita di


altro che una locandina 

ad oggi 
dati alla mano
ha collocato una locancina 
in buona sostanza 
circa 600 metri 
 sappiano 
a farei i briganti nelle istituzioni.
AL SECOLO L'INDAGATO
L'EX CAVALIERE DI ARCORE , 
AMICO DEI MAFIOSI
BERLUSCONI.


oltre avere stretto la mano a dell'Utri e non essere indagati , sono 30 anni che ci hanno tutti truffati


 Ciao Giorgio...

...prima di andare,  potevi farci sapere , cosa c'era scritto sulle intercettazioni stato mafia, che hai stracciato.



LO SPIGOLO NAPOLITANO
Ministro Mancino, dopo la strage di capaci si dimentico' di firmare il 42 bis , per tutti i boss, che cosi' non rinnovandosi , permise ai mafiosi messi in galera dal Giudice Giovanni Falcone a regime carcerario duro , di ritornare alla "Liberta' carceraria" e fuori dal 41 bis.


06123 - PERUGIA
SCHIERATI SEMPRE , INSERITI MAI!
DAL 2006 MAI UN SOLDO PUBBLICO
GRUPPO LOCALE DI ACTIONAID PERUGIA
PERCHE I BAMBINI NON HANNO COLPE 
E IL VIRUS DELLA CORRUZIONE 
POLITICA ANDREBBE AFFRONTATO 
E RISOLTO COME LA SUINA.
(ART .11 della Carta dei Diritti dell'Uomo nell'UniOne Europea che conferisce ad ogni cittadino dei paesi membri di esprimere liberamente, idee, opinioni, pensieri e programmi, senza limiti di frontiera e senza ingerenze da parte dell'autorità pubblica - ECCO L'ABUSO D'UFFICIO spiegato bello bello )

PRESIDENTE VITA NATURAL DURANTE
DEL CIAORINO!CLUB DI PERUGIA
EX COMANDANTE DEL REPARTO SERVIZI DELLA SCUOLA LINGUE ESTERE DELL'ESERCITO E CANDIDATO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI NEL COLLEGIO UMBRIA NEL 2008 

EX PONTIERE DEL
2° RGT GENIO 1°A Cp P.G.M
EX FURIERE c/o231° RGT
AVELLINO 2°a Cp C.A.R.
EX LUPO DI TOSCANA

c/o il 2° Rgt Aves SIRIO

E PER IL BENE DELLA PATRIA

LEGGI E CONDIVIDI IL PROGRAMMA

 DI INFLUENCER POLITICAL 

PER L'ITALIA 

LA NOSTRA AMBIZIONE POLITICA E'
DISTRUGGERE LA CULTURA DELLA 
POLITICA CORROTTA
PER IL BENE DI CHI VERRA' DOPO DI NOI



Le Prime pagine dei quotidiani in edicola oggi  23 settembre 







 

Messaggi Effimeri di Antonio Barbuto per CiaoRino!Club

Messaggi Effimeri di Antonio Barbuto per CiaoRino!Club
Culture in Sharing Senza Limite di Frontiera no stop 24 h

CiaoRino!Club

CiaoRino!Club
Senza Limite di Frontiera

Seguimi su TikTok


Scarica , Stampa e Attacchina la Locandina nella tua città

Scarica , Stampa e Attacchina la Locandina nella tua città
Contro il Mercato sulle bollette degli italiani e il parlamentare avvezzo al furto

ULTIMI POST

FILM ITALIANI E STRANIERI IN ALTA DEFINIZIONE

FILM ITALIANI E STRANIERI IN  ALTA DEFINIZIONE
CIAORINO!CLUB-TV