Visualizzazione post con etichetta Massoneria. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Massoneria. Mostra tutti i post

AMERICANI. ISRAELIANI, KOSSOVARI E TUTTO IL CLUB NATO VUOLE SGANCIARE LA BOMBA ATOMICA IN EUROPA

80 MILIONI DI EURO AL GIORNO 

È il prezzo che gli italiani pagano per l'atlantismo di Mario Draghi. Alla faccia delle terapie intensive 

 ISCRIZIONE CLUB NATO X L ITALIA

Fuori dalla Crisi Pandemica? Ecco le tre Strade da percorrere secondo CiaoRino!Club

 

@radiotiktoklibera #imparacontiktok #covid19 #coronavirus #cina #xijinping #fyp #tiktokeritalia #milano #roma #napoli #palermo #catanzaro #perugia #ciaorinoclub🎩 #love ♬ Epic - Joystock

AIFA : ogni anno una pioggia di avvisi id garanzia #stopcorruzione

 

@radiotiktoklibera #aifa #politicaitaliana #ladri #mafiosi #massoni #pedofili #bancarottieri #figlidiunaCagna in #genere #berlusconi #salvini #grillo #letta #renzi #leu ♬ Siamo Una Squadra Fortissimi - Checco Zalone

Cosa aspettarsi da Parlamentari Ladri e massoni se non un Mercato libero di rubare agli italiani? CiaoRino! Club

 

@radiotiktoklibera #mercatolibero #liberomercato #imparacontiktok #politicaitaliana #politicaitaliana🤡 #greeneconomy #green #ladri di #stato #enel #eni #sorgenia #ecc ♬ suono originale - CiaoRino!

Quando salterà fuori il nome del mandante delle Stragi mafiose del 1992-93? CiaoRino! Club sez Ant.Mafia Nuc. Contr|contr.Riv

 

@radiotiktoklibera #quirinale2022 #quirinale #capaci #damelio #borsellino #falcone #cosanostra #massoneria #dellutri #forzaitalia #forzaitalia🇮🇹💪❤️ #berlusconi #abc ♬ suono originale - CiaoRino!

Senza una serai riforma del servizio segreto non ci sara' mai la democrazia in italia, 70 anni di stragi non lo hanno ancora insegnato a chi di dovere

 

@radiotiktoklibera #conte #cinquestelle #politicaitaliana #imparacontiktok #massoneria #mafia #politica #servizisegreti #sisde #sismi #viminale #didonna #tangente #abc ♬ suono originale - CiaoRino!

BUON NATALE DA FABIO LUCERTINI E DAL CIAORINO! CLUB

 

LA STRAGE ANNUNCIATA : LA REPUBBLICA DEL 13 DICEMBRE 2021

 


CONCESSIONARI PRIVATI DI BENI PUBBLICI: AMICI DI SETTA (MOLTO SPESSO) DEI POLITICI. ECCO I RISULTATI DOPO IL MORANDI E LO STRESSA...

   TUTTI QUESTI LADRI , SONO BUONI SOLO A INVIARE LE #BOLLETTE.

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori (Generale del Ros dei carabinieri), De Donno, Dell'Utri (Senatore Fondatore di FORZA ITALIA) e Bagarella (cognato di TOTO' RIINA)

 

REPORT puntata del 04/01/2021 [Le menti raffinatissime]

 

 
Dalla Strage di Bologna alle bombe del '92-'94 Report dedica una puntata speciale alla trattativa Stato-mafia, alle stragi del 1992 e quelle del 1993 per cui sono indagati dalla Procura di Firenze anche Silvio Berlusconi e Marcello Dell'Utri. Con testimonianze inedite e documenti esclusivi verrà ricostruito per la prima volta in televisione il ruolo ricoperto da alcuni settori delle istituzioni nelle stragi del 1992 e in quelle degli anni precedenti. Un filo nero collegherebbe infatti l'attentato alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 alle bombe di Capaci e via D'Amelio in cui furono uccisi Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Mafia, massoneria, terroristi di destra e servizi segreti deviati avrebbero contribuito per anni ad organizzare e ad alimentare una strategia stragista che puntava alla destabilizzazione della democrazia nel nostro paese. Lo raccontano a Report magistrati, collaboratori di giustizia e protagonisti dei piani eversivi. Report farà luce sul ruolo inconfessabile ricoperto dagli uomini dello Stato nella pianificazione e nell'esecuzione delle stragi. Una verità a cui probabilmente era arrivato Paolo Borsellino. Quando viene ucciso in via D'Amelio, sparisce l'agenda rossa che portava sempre con sé, dove conservava tutti gli appunti sulle indagini da lui svolte in prima persona sulla strage di Capaci. Che fine ha fatto l'agenda rossa di Paolo Borsellino? Grazie a testimonianze esclusive, Report è in grado di aggiungere un tassello importante alla ricostruzione della vicenda.

LA COSA NUOVA: LA P2 RISORGE COME "LA FENICE"

 Viaggio all'origine della 'ndrangheta: come ha fatto la mafia calabrese a diventare l'organizzazione criminale più potente e più ricca d'Italia e d'Europa. Con le testimonianze esclusive di ex affiliati, membri riservati e condannati, Report ricostruirà la storia della cupola segreta degli Invisibili: politici, imprenditori e professionisti che fanno parte della direzione strategica della 'ndrangheta e che hanno consentito alle cosche di mantenere rapporti con le istituzioni, la massoneria deviata e i servizi segreti.