12 apr 2019

Luigi Mariano nel "secret concerts" del CiaoRinoClub a Perugia




Un concerto acustico, intimo e d’ascolto, quello di Luigi Mariano al "Ciao Rino Club" di Perugia, tra chitarra e armonica. Il cantautore salentino, romano d’adozione, dopo varie ospitate su Radiorai da Fiorello, Lorella Cuccarini, Luca Barbarossa, è stato intervistato ultimamente anche dal TG1 e da RaiNews24. Da anni amico (e collaboratore) di Cristicchi e Marcorè, negli anni ha ricevuto svariati premi nazionali, tra cui il Premio Ciampi , il Premio Lunezia , il Premio Bindi e il Premio Daolio . A Perugia suonerà sia i brani tratti dai suoi due dischi (“ Asincrono ” e “Canzoni all’angolo”, molto fortunati per accoglienza di pubblico e critica) e sia alcuni appassionati omaggi ai grandi del passato: De Gregori, Dalla, Gaber, De André, Bennato, Rino Gaetano, Springsteen. Lo spettacolo è la seconda tappa del suo lungo “Canzoni all’angolo - Tour Primavera 2019”, che toccherà varie città e regioni d’Italia, tra aprile e maggio, passando anche da Roma, Crotone, Udine, Milano, Torino, Alessandria, terminando a Bologna a fine maggio.



L’ angolo , cui si accenna nel titolo del concerto e dell’ultimo disco, non è solo quello degli artisti di nicchia, ma anche di chiunque nella vita viva ai margini (per scelta o destino), lontano dai riflettori, e che meriterebbe più rispetto e considerazione.



La canzone d'autore di Mariano è evocativa, raffinata e poetica nelle ballate malinconiche e nostalgiche, che toccano il cuore e restano dentro a lungo; altre volte invece è più ironica e teatrale, sulla scia del suo maestro Gaber; altre ancora contiene del ritmo, con atmosfere vivaci, che diventano più da rock acustico, folk o blues. Questo mix intelligente e variegato conquista il pubblico, colpito dai suoi racconti, dalla semplicità del suo porgersi e anche dalla timbrica molto profonda del suo canto, capace di far vibrare corde nascoste dell’animo.

Film Completi e in Italiano da Youtube ordinati per genere