I GRANDI SUCCESSI DI MINA

Aveva ragione "BERNARDO PROVENZANO" : MINA è MINA!!

Bernardo Provenzano il Capo di Cosanostra dopo Totò Riina che rese l'organizzazione invisibile.

Se c'era una cosa che "bernardo Provenzano " adorava a livello di idolatria questa era Mina.
Ciao Rino #HistoryMafia 

BUON ASCOLTO! 

Considerata una delle migliori cantanti italiane di tutti i tempi, è nota per le qualità della sua voce e per essere stata protagonista in numerosi spettacoli televisivi diffusi dalla Rai a partire dagli anni sessanta. Il suo strumento, dal timbro caldo e personalissimo, subito riconoscibile, è dotato di grande ampiezza, estensione, agilità, capace di coniugare la potenza vocale con la duttilità, ed è sostenuto da una tecnica saldissima; Mina si distingue anche per le doti interpretative e l'eclettismo, che l'hanno portata ad affrontare con successo generi musicali spesso lontani tra loro.