Il popolo della Bibbia: gli Ebrei


Gli Ebrei erano un popolo di pastori nomadi organizzato in tribù (piccole comunità di famiglie imparentate tra loro) guidate da un patriarca. Secondo la tradizione biblica, la loro storia inizia con uno di questi patriarchi: Abramo, originario della città di Ur in Mesopotamia, il quale si diresse verso la costa mediterranea della Siria per stabilirsi verso il 1800 a.C. nella terra di Canaan, la terra promessa loro da Dio (quella terra che duemila anni dopo, nel II secolo d.C.,


i
 romani denominarono "Palestina"). Da tale terra, dopo l'epoca dei patriarchi (Abramo, Isacco e Giacobbe), essi migrano in Egitto stabilendosi pacificamente in quel paese. Cambiata la situazione politica sotto i faraoni Ramsete II e Merenptah e divenuti vittime di una persecuzione, sotto la guida di Mosè decidono di tornare nella "Terra Promessa", attraversando il deserto del Sinai. Qui Mosè dà al suo popolo una legge scritta, istituisce una casta sacerdotale (leviti) e un luogo di culto (l'arca dell'alleanza): da questo momento è ufficiale il culto monoteistico (come evidenziato nelle Scritture).

Verso il 1200 a.C. rioccupano la Terra di Canaan. Sotto la guida di Giosuè conquistano prima Gerico e, dopo una lunga e sanguinosa lotta riescono a riconquistare Gerusalemme sotto Re David. Dopo la morte di Salomone, successore di David e ultimo re della dinastia ebraica, ha inizio il periodo di decadenza del popolo ebraico. Dopo poche generazioni, infatti il regno si divide in due parti: il Regno di Israele e il Regno di Giuda, che in momenti diversi cadono sotto dominazioni straniere. Comincia così fin da adesso la diaspora, infatti consistenti comunità ebraiche risultano in Egitto e, già dal 400-300 a.C., in altre aree del Medio Oriente e a Roma stessa.

Commenti

Tanto più sono folli le leggi di un impero : quanto più è vicino alla sua ultima ora - Platone

Tanto più sono folli le leggi di un impero : quanto più è vicino alla sua ultima ora - Platone
CIAORINOCLUB

XVI ACCAUNT BLOCCATI 2 PERQUISIZIONI CON FORZE MISTE E ORA IL PROCESSO DAI #PARLAMENTARILADRI